Come Contrastare gli Effetti della Chetosi | FARMACIA ROSSI
Orari: da Lun. a Sab. dalle 8:00 alle 20:00
Come Contrastare gli Effetti della Chetosi | FARMACIA ROSSI
#farmarossimed

Come evitare gli effetti della chetosi?

Condividimi

Durante la fase iniziale del processo di chetosi alcune persone possono riscontrare alcuni effetti collaterali, generalmente identificati come Influenza Cheto, che scompaiono comunque nell’arco di poco tempo.
Uno degli effetti collaterali più comuni sono i crampi alle gambe i quali, sebbene di solito siano un problema minore, non sono mai piacevoli e possono rappresentare un campanello d’allarme.

Cosa può succedere durante la chetosi?

I crampi alle gambe Keto-correlati derivano direttamente da uno squilibrio minerale, generalmente e prevalentemente di magnesio, ma anche di sodio e potassio, e da un processo di disidratazione che si verifica a livello dei tessuti dai quali vengono mobilitate le riserve di glicogeno per sopperire alla carenza di glucosio.

Questo squilibrio si manifesta solo prima che l’organismo inizi a sostituire regolarmente i chetoni al glucosio come fonte energetica primaria.

Come comportarsi in caso di crampi da chetosi?

Per contrastare i crampi dovuti alla chetosi, è necessario:

  • assicurarsi di assumere abbastanza magnesio
  • assicurarsi di assumere abbastanza potassio
  • assicurarsi di assumere abbastanza sodio
  • rimanere idratati
  • mantenersi in costante movimento.

CarboBase è l’integratore perfetto a base di sodio, magnesio, calcio, fosforo, potassio e zinco. Contrasta affaticamento e stanchezza, sostenendo il metabolismo energetico, il metabolismo acido-base dei carboidrati, la sintesi proteica e l’equilibrio elettrolitico.






0/5


(0 Reviews)